Travi e Pilastri

Questo modulo di IDEA StatiCa Concrete focalizza sulle sezioni in cemento armato di elementi strutturali secondo gli ultimi Eurocodice 2, specialmente travi, pilastri, travi a sbalzo, fondazioni su plinto, muri di contenimento e piastre monodirezionali. In più, le verifiche degli elementi compressi include l’influenza delle imperfezioni e gli effetti del secondo ordine.

Il programma offre una vasta gamma di geometrie predefinite delle sezioni e dei modelli di armatura.

tipi di sezioni  in calcestruzzo

sezioni armate

Sono disponibili anche le verifiche strutturali per il progetto agli Stati Limite Ultimi (SLU) e agli  Stati Limite di Esercizio (SLE) con un’opzione per determinare la rigidezza della sezione per l’analisi degli spostamenti. Le verifiche possono essere eseguite per entrambe le strutture di ingegneria civile e per i ponti. In più, è disponibile la risposta dettagliata della sezione per l’input di forze interne, come anche la possibilità di analizzare l’interazione di tutte le forze interne incluso taglio e torsione.

calcolo sezioni in cemento armato

L’ingegnere può scegliere una verifica veloce e/o un’analisi dettagliata, dove necessario. Vengono utilizzati metodi generici completamente conformi con i requisiti dell’Eurocodice. I presupporti  usati per l’analisi sono subito visibili sullo schermo. È possibile qualsiasi geometria di sezione e qualsiasi disposizione di armatura. Si ottiene un set completo di verifiche secondo l’Eurocodice 2. IDEA StatiCa Concrete è eccezionale nella sua chiarezza, presentazione dei risultati intermedi, riferimenti ai paragrafi del codice EN, tooltips con icone grafiche, spiegazioni, messaggi di avvertimento e di errore.

Effetti dei carichi sotto controllo

IDEA StatiCa Concrete non è solo un programma per il progetto e la verifica delle sezioni, ma ti permette  anche di  organizzare elementi strutturali in gruppi di progetto e di conseguenza realizzare il progetto per un solo elemento rappresentativo. Al contrario dei sistemi di software complessi, non si devono progettare tutti gli elementi strutturali individuali. Tutte le sezioni armate critiche di tutti i membri rappresentativi sono assemblabili in un singolo file. Ogni sezione può essere caricata da un numero appropriato di combinazioni di forze interne e si ottiene un set completo di risultati per ciascuna di esse. Si può far riferimento con un numero qualsiasi di sezioni a un elemento rappresentativo (trave, piastra monodimensionale o elemento compresso – pilastro).

effetti dei carichi sotto controllo

Questo  ti permette di tener conto delle forze interne che non possono essere determinate usando un modello strutturale regolare (a causa delle semplificazioni ammesse). Si possono sistemare i parametri di alcuni elementi strutturali per coprire tutti gli effetti trascurati nell’analisi strutturale.

L’utilizzo di GUI (Graphic User Interfaccia) rende possibile una panoramica istantanea delle proprietà e dei fatti più importanti, offre un output grafico di alta qualità, risultati tabellari. Il Navigatore guida l’utente passo passo attraverso le varie operazioni del progetto.

effetti dei carichi

I risultati sono disponibili sotto forma di relazione breve o dettagliata. Esportazione in pdf e rtf.

 

 

© Copyright 2016 | 2017 - Eiseko s.r.l. - Gruppo Eiseko