Software

Logo_Muri a Gravità_GEO5GEO5 Icona_Muri a Gravità Muri a Gravità

Il software Muri a Gravità viene utilizzato per la progettazione di muri di controterra a gravità. Offre una gamma di forme editabili di pareti e verifica sezioni in muratura o in calcestruzzo.

CARATTERISTICHE DEL MODULO

  • Verifica muri a gravità in Muratura e in Cemento Armato
  • Forma geometrica generica
  • Gli elementi che concorrono alla formazione della muratura in laterizio (blocchi e la malta) sono categorizzati come Categoria I e Categoria II
  • Trasferimento dati ad altri programmi GEO5
  • Esportazione in formati CAD e BIM
  • Relazione editabile

Analisi di stabilità (ribaltamento, scorrimento, capacità portante del terreno di fondazione)
• Verifica delle sezioni in cemento armato secondo varie normative (EC 2, BS 8110, IS456, CSN, PN)
• Verifica strutture in muratura (EC 6, GB 50030-2011)
• Modellazione di muri a gravità di forme generiche
• Forma generica del terreno a monte della struttura
• Possibilità di caratterizzare il suolo in maniera stratificata con database integrato di parametri del suolo
• Possibilità di creare diverse fasi di costruzione
• Possibilità di non analizzare la resistenza a trazione del calcestruzzo
• Numero arbitrario di sovraccarichi e forze applicabili alle strutture (carichi distribuiti, trapezoidali,  concentrati)
• Modellazione dell'acqua (falda acquifera) a monte e a valle della struttura, modellazione di pressioni idrodinamiche o di distribuzioni di pressione particolari
Resistenza del fronte della struttura (a riposo, passiva, passiva ridotta)
• Inserimento di fondazioni del muro a gravità (a nastro, pali)
Berme a valle della struttura
• Calcolo della spinta del terreno in parametri efficaci o totali
Effetto del Sisma (Mononobe-Okabe, Arrango, normativa cinese)
• La verifica può essere eseguita utilizzando  EN 1997-1, LRFD o mediante approcci classici (stati limite, coefficienti di sicurezza)
 - EN 1997 – opzione per la scelta di fattori parziali basati sugli Annessi Nazionali
 - EN 1997 – possibilità di scelta di tutti gli approcci progettuali, considerando la situazione di progetto

Visualizza il Listino Prezzi e compila il modulo per richiedere il tuo Preventivo Personalizzato.

GEO5 contiene più programmi per l‘analisi di muri di sostegno e strutture di contenimento. Questi programmi forniscono la verifica del ribaltamento, dello scorrimento e della capacità portante del terreno di fondazione. Consentono all‘utente di verificare la resistenza della sezione trasversale (calcestruzzo, cemento armato, muratura) o la stabilità dei blocchi del muro.

È possibile trasferire dati tra singoli programmi, per ulteriori verifiche, utilizzando la Geoclipboard.

I software collegabili sono:

- Stabilità dei Pendii - Verifica della stabilità globale delle strutture

- Fondazioni superficiali / Fondazioni superficiali CPT - Analisi della capacità portante del terreno di fondazione

- Gruppo di Pali - Analisi della capacità portante del gruppo di pali

- Pali / Pali CPT - Analisi della capacità portante del singolo palo

I metodi di verifica classici forniscono una progettazione e una verifica della struttura rapida ed efficace.  È possibile trasferire il modello analitico nel programma FEM, dove la struttura è verificata con il metodo degli elementi finiti. Il confronto di due soluzioni indipendenti contribuisce ad aumentare la sicurezza e l'obiettività del progetto.

I nostri programmi consentono di esportare i formati BIM comuni (IFC e LandXML). L'esportazione mantiene la descrizione di tutti gli elementi, i parametri del suolo e altre proprietà degli oggetti.

GEO5-programmi collegat1GEO5-esportazione BIMGEO5-classico-fem

Richiesta informazioni

Compila il modulo sottostante ed inviaci la tua richiesta, il nostro staff risponderà nel minor tempo possibile. Per favore specifica a quale software ti riferisci

GEO5 FREE Download

Compila il modulo sottostante. All'indirizzo email inserito invieremo una mail con il link per scaricare la versione FREE del software e tutte le istruzioni.

News, eventi e promozioni