Software

Wood Framing Floor, software per solai in legno per modellare pannelli, travetti e dettagli in Revit®.

Wood Framing Floor rende l'orditura di solai in legno facile e veloce con aggiornamenti completi del progetto in tempo reale in Revit®. Che tu debba intelaiare solai multistrato, solai reticolari, o pannelli prefabbricati, questa soluzione BIM per Revit® può fare il lavoro. Inoltre, genera viste con quotature automatiche per pannelli o segmenti di solaio, nonché distinte base e tavole degli elementi accurate. In questo modo sono garantiti una produzione di qualità e un assemblaggio accurato in loco. Connettori, tagli, supporti e altri dettagli possono essere distribuiti in base a regole o tipi di connessione predefiniti. Possono quindi essere modificati o aggiornati per adattarsi alla fase di progettazione del progetto e al livello di dettaglio richiesto. Le strutture del solaio e il layout degli elementi e dei dettagli del telaio possono essere modificati e aggiornati ogni volta che il progetto viene modificato. L’aggiornamento dinamico può apportare modifiche a tutti i telai di solaio dello stesso tipo contemporaneamente. Gli elementi del telaio di solaio nel progetto possono essere facilmente contrassegnati in base alle loro proprietà e posizioni nello strato della struttura. Inoltre, le informazioni per la fabbricazione possono essere generate automaticamente con tutte le viste, le distinte, e i disegni desiderati per ogni segmento o pannello del solaio.

Vista esplosa delle funzioni Floor+

 

 

 

CARATTERISTICHE DEL MODULO

  • Inquadratura automatica del pannello di solaio multistrato utilizzando regole e modelli predefiniti o personalizzati.
  • Crea il telaio di edifici multipiano 10 volte più velocemente.
  • Controlla facilmente la struttura di supporto, distribuisce dettagli, fori di servizio e altro ancora.
  • Automatizza i layout del rivestimento.
  • Revisiona liberamente il tuo modello selezionando gli elementi e le proprietà da modificare.
  • Trova interferenze strutturali e ingegneristiche; taglia e serra le aperture secondo regole predefinite.
  • Prepara facilmente disegni esecutivi e distinte di taglio, con tutte le viste richieste, in cui gli elementi vengono quotati, ordinati, etichettati, programmati e calcolati in massa.
  • Opzione di esportazione su qualsiasi macchina CNC e linea di produzione CAD / CAM, come WEINMANN, Randek, ecc.
  • Le strutture del solaio si aggiornano e si adattano in base a eventuali modifiche.
  • Esegui analisi strutturali senza uscire da Revit o esporta i telai in legno in un software di analisi esterno in qualsiasi fase del processo di progettazione.
  • Compatibile con Autodesk® Revit® 2021, 2020, 2019

Potenti funzionalità

Wood Framing Floor +: orditura del solaio in legno con Revit®

Automatizza l'intelaiatura dei solai lignei nei progetti Revit® utilizzando Wood Framing Floor +. Ti aiuta a fare le scelte migliori, muovendoti molto più velocemente ed evitando errori in ogni fase del BIM - dalla progettazione e documentazione, alla fabbricazione e costruzione di segmenti.

  • Genera automaticamente strutture dettagliate dei solai multistrato per il tuo modello Revit® utilizzando regole e modelli predefiniti o personalizzati.
  • Edifici a più piani con telai 10 volte più veloci rispetto all'utilizzo dell'interfaccia standard di Revit®.
  • Controlla facilmente la struttura portante, inclusi listelli e pavimentazione; distribuisce dettagli, fori di servizio e altro ancora.
  • Automatizza i livelli di rivestimento.
  • Revisiona liberamente il tuo modello di Revit® selezionando facilmente gli elementi e le proprietà che desideri modificare.
  • Trova interferenze strutturali e ingegneristiche; taglia e intelaia le aperture secondo regole predefinite.
  • Prepara facilmente tavole degli elementi e distinte di taglio, con tutte le viste richieste, dove gli elementi vengono quotati, ordinati, etichettati, programmati e calcolati nella massa.
  • Esportazione opzionale su qualsiasi macchina CNC e linea di produzione CAD / CAM, come WEINMANN, Randek, ecc.
  • I telai del solaio si aggiornano e si adattano in base a eventuali modifiche.
  • Esegui analisi strutturali senza uscire da Revit®, o esporta i tuoi telai in legno in un software di analisi esterno, durante qualsiasi fase del processo di progettazione.

Caratteristiche aggiuntive selezionate di Wood Framing Floor +

  

  • Modellazione automatizzata degli elementi del telaio ligneo del solaio, inclusi travetti, listelli, ponti, blocchi, bordi, scalpelli e altro.
  • Cambiamento di scala: da semplici strutture a edifici complessi su più livelli e con forme irregolari del solaio.
  • Trasferisce gli elementi del telaio tra gruppi o piani identici, in diversi livelli di edifici, predefinendo quali elementi interesseranno il progettista: tutti i solai dello stesso gruppo di modelli, dai modelli di istanza o del solaio selezionato, dovrebbero essere unici nell'edificio.
  • Tipi di telaio facilmente collegati con i tipi di solaio; possono essere predisposti per solai portanti o meno.
  • Intelaiature complesse per solai multistrato: numero illimitato di strati.
  • Dettagli automatizzati (clip di supporto, ganci, rinforzi, fori di servizio, ecc.) su connettori, blocchi e travetti perimentrali.
  • Allineamento dei travetti attraverso segmenti di solaio e tra solaio e pareti.
  • Il telaio del solaio può essere modificato in qualsiasi momento e integrato con componenti aggiuntivi.
  • I layout del rivestimento possono essere facilmente generati e divisi da travetti esistenti.
  • Rilevamento delle interferenze integrato tra oggetti strutturali e di ingegneria; aperture automatiche del solaio e strutture flessibili attorno ad esso.
  • È possibile modificare ed espandere la biblioteca con i principali tipi di inquadratura del solaio.
  • Ordinamento automatico, etichettatura, dimensionamento e tabulazione (inclusa la massa) di tutti i telai e layout di rivestimento.
  • Le viste e le tabelle vengono aggiunte automaticamente ai fogli in base al modello predefinito dall'utente.
  • Tutti i modelli e le regole sono completamente personalizzabili; le configurazioni dell'inquadratura e delle tavole degli elementi possono essere salvate per progetti futuri, e condivise tra i membri del team aziendale.
  • Configurazione semplice, interfaccia user-friendly con opzioni intuitive guidate dal mouse.
  • L'uscita CNC opzionale (Hundegger, Randek, Weinmann, ...) su macchine per falegnameria e linee di produzione multipannello, consente di esportare automaticamente i dati del modello nella produzione.

Sviluppato in conformità a standard e linee guida:

Eurocodice 5: Progettazione di strutture in legno - Parte 1-1: Generale - Regole e regole comuni per gli edifici (EN 1995-1-1: 2004: E)
Standards Australia AS 1684.2-2010 Costruzione residenziale a graticcio
Standards Australia AS 1720.1-2010 Strutture in legno - Metodi di progettazione
New Zealand Standard NZS 3604: 2011 / Edifici con struttura in legno
Manuale di progettazione del legno del CWC (Canadian Wood Council) incluso lo standard CSA O86 e il commento CWC su CSA O86 (2010).
National Design Specification® (NDS®) per le costruzioni in legno (NDS 2015). Associazione americana della foresta e della carta (AF&PA). Consiglio americano di legno, Washington DC, 2015.
L'Enciclopedia delle capriate. Alpine Engineered Products, Inc., 2003.
Procedure e specifiche per la progettazione di tralicci per travature reticolari in legno collegate con piastra metallica leggera / TPIC - 2014. Truss Plate Institute of Canada (TPIC), 2014.
Utilizzo di pezzi stretti di rivestimento in pannelli strutturali in legno in pareti di legno a taglio. American Plywood Association (APA), The Engineered Wood Association, Tacoma, Washington, 2005

Dalla massa concettuale all'intelaiatura strutturale con pavimento in legno / metallo

La volumetria è stata ampiamente accettata come mezzo principale per la progettazione di edifici in fase iniziale. L'utilizzo di blocchi di massa per definire la futura forma, dimensione, qualità dello spazio e caratteristiche del design di un edificio è un metodo standard per affrontare un nuovo progetto nella fase di progettazione concettuale. I modelli di volumetria reali sono un ottimo modo per risolvere i problemi relativi ai volumi di un edificio autonomo o di un intero masterplan. Essendo una delle considerazioni più importanti sulla progettazione architettonica, le volumetrie possono influenzare in modo significativo la nostra percezione di un edificio.

Gli strumenti di volumetria concettuali di Autodesk Revit offrono una grande versatilità per la generazione di masse di qualsiasi forma e dimensione. Lo strumento di volumetria di Revit è spesso un punto di partenza per progetti di qualsiasi dimensione. L'architetto prima sviluppa una massa di uno o più edifici, per poi entrare nei dettagli. In caso di creazione di una massa da zero, Revit offre un ottimo strumento: In-Place Mass (massa locale). Essa consente di creare una famiglia di sistema di una massa senza lasciare il file di progetto, e poter lavorare nel contesto del progetto.

Aggiungi la massa dei solai alle volumetrie di Revit.

Crea solai in Revit dalla massa dei solai, selezionando i solai e selezionando i livelli.

Una volta stabilita la massa, o gruppo di masse, possiamo perfezionare ulteriormente la nostra costruzione applicando la geometria alle masse. Ad esempio, possiamo generare solai dai livelli stabiliti nel progetto. Con i solai applicati alla massa, possiamo utilizzare floor framing di AGACAD per Revit, dividere i solai in pannelli e generare telai strutturali in automatico. Questo tipo di flusso di lavoro consente di generare un telaio strutturale per elementi di edificio come un solaio quando si dispone solo di una massa dell'edificio. Utilizzando la funzionalità Floor+ è anche possibile ordinare gli elementi strutturali e creare assiemi. Può anche generare tavole degli elementi con pochi clic. Un processo così rapido può far risparmiare una grande quantità di tempo quando si struttura un edificio dalle masse. Floor+ utilizza configurazioni predefinite per il telaio, quindi ogni volta che qualcosa nel progetto cambia, puoi modificare la configurazione esistente e aggiornare automaticamente tutti i tuoi telai.

Framing floor in Revit pone alcune difficoltà. Ad esempio, le famiglie e tutti i tipi di parametri devono essere impostati prima ancora di inquadrare un pannello. Utilizzando la funzionalità Floor+ di AGACAD, è possibile generare un telaio strutturale per un tipo di solaio semplice o complesso e un metodo di costruzione / assemblaggio. La configurazione può essere modificata e aggiornata in qualsiasi momento durante lo sviluppo del progetto.

Revit Massing: In-Place Mass vs Mass Family

Autodesk® Revit® massing è un potente strumento per la generazione di masse che funziona su qualsiasi scala, sia che tu sia al livello concettuale di un edificio, al livello di dettaglio o che lavori su un intero masterplan. Per poter utilizzare questo strumento a tuo vantaggio dovresti conoscere un paio di tecniche. Sono disponibili due flussi di lavoro di base per la creazione di masse: creare le masse all'interno del progetto stesso “In-Place Mass” (massa locale) o crearle in una famiglia di masse concettuale separata, che viene quindi caricata nel progetto. Ecco un breve confronto di questi approcci.

Le “In place mass” (massa locale) vengono eseguite direttamente all'interno dell'ambiente di progetto.

  • Consentono di vedere il resto del contesto del progetto, utile durante la progettazione in una fase iniziale
  • Approccio più semplice, e funziona bene quando i volumi dell'edificio non sono troppo complessi
  • Buono per lo schizzo preliminare di forme, ed è l'approccio consigliato per la progettazione in fase iniziale e per studi di costruzione concettuale

D'altra parte, una famiglia di massa concettuale (Conceptual Mass Family) è costruita nell' "ambiente di massa concettuale", al di fuori dell'ambiente del progetto.

  • Le iterazioni della famiglia possono essere inserite nel sito secondo necessità.
  • La famiglia può essere caricata in più modelli Revit®.
  • Diversi membri del team possono lavorare sulle diverse versioni della famiglia.
  • Meglio per sviluppare e rifinire una massa edile. L'ambiente separato offre una visibilità aggiuntiva dei livelli 3D e dei piani di riferimento che semplifica la modellazione parametrica più complessa.

Creazione di una "In-Place Mass" (massa locale)

A meno che il sito non abbia cambiamenti significativi nei livelli che avrebbero un impatto reale sulle volumetrie, supponi che il sito sia piatto e inizia ad ammassare lo schema a livello del suolo.

1.    Rendi attiva la pianta del piano terra.
2.    Se usi un workset, attivare un workset in cui verrà modellata la massa.
3.    Massing & site > In-Place Mass (massa locale).
4.    Assegna un nome alla massa, ad esempio Block C.
5.    Disegna il profilo (la base della massa), selezionando l'apposito strumento di disegno.
6.    Fare clic su "Create form” per fornire l'altezza della massa.
7.    Fare clic su "Finish” (Fine) per creare la massa.

* Fare clic per impostare la massa al livello 00 Piano terra selezionato.
* La chiusura del ciclo consente di risparmiare tempo nella creazione del modulo.

* Disegna il profilo utilizzando gli strumenti di disegno di Revit.
* Il profilo di massa può essere disegnato su un piano di lavoro impostato o su una faccia esistente (in questo esempio stiamo disegnando sul piano di lavoro).
* Il profilo di massa può essere modificato in fasi successive.

Regolazione dell'altezza

  • Aprire una sezione che attraversa il sito o la vista di prospetto che mostra i livelli.
  • Selezionare il solido e utilizzare le frecce blu per trascinare e allineare la parte superiore dell'estrusione al livello richiesto (in alternativa, utilizzare lo strumento Allinea).

Nota: Bloccare la parte superiore della massa al livello, significa che si aggiusterà se i livelli da solaio a solaio cambiano; tuttavia, influirà negativamente sulle prestazioni.

Nota: quando selezioni una massa (qualsiasi vista), vedrai automaticamente le frecce blu su ciascuna faccia. La regolazione della forma utilizzando le frecce è sempre perpendicolare alla superficie.

 

Modifica di massa di base: modifica del profilo

  • Seleziona la massa, quindi fai clic su "Edit in-place” (Modifica sul posto).
  • Tab per selezionare l'estrusione (per impostazione predefinita Revit selezionerà prima la superficie / margine, ma il tab consentirà di selezionare il solido).
  • Fare clic su "Edit profile”.
  • Selezionare la superficie superiore o inferiore (tab se necessario).
  • Regola la linea del contorno, quindi accetta.
  • Fare clic su "Finish mass".

          

* La massa deve essere sbloccata dal livello in modo da modificare il profilo.
* Utilizzare lo strumento Offset di Revit (OF) e il tab sulla linea del profilo per sfalsare uniformemente il perimetro.

            

Nota: se la massa ha solai, verranno automaticamente aggiornati al nuovo profilo.

Modifica di massa di base: modifica di una faccia o di una superficie

  • Seleziona la massa, quindi fai clic su "Edit in-place”.
  • Selezionare un bordo o una faccia del solido (tab se necessario).
  • Trascina il modulo lungo uno degli assi della triade.

* Premere la barra spaziatrice per modificare la direzione di estrusione: in linea con gli assi della vista o perpendicolare alla superficie.

Modifica di massa di base: unione di moduli

Lo strumento “Join Geometry” (Unisci geometria) può essere utilizzato per unire un'istanza di una massa ad un'altra. Unisce una forma in un'altra; se i moduli si sovrappongono, il secondo modulo viene adattato per riflettere l'area del solaio corretta.

•    Modify > Join (Modifica> unisci).
•    Seleziona la prima massa, poi la seconda.

Nota: le linee di intersezione vengono formate nel punto in cui i moduli vengono uniti.

Nota: Affinché il solaio possa essere letto come una piastra di base, i moduli devono essere contenuti in una singola famiglia di masse. Se i moduli vengono incollati in una singola famiglia di massa, il solaio diventa un singolo elemento.

Modifica di massa di base: aggiunta di vuoti

È possibile creare vuoti nelle volumetrie utilizzando il modulo “Create void”. Perché funzioni, il vuoto deve essere creato all'interno della massa che vuoi tagliare. Tieni presente che l'aggiunta di più vuoti potrebbe rallentare le prestazioni del file.

  • Seleziona la massa, quindi fai clic su "Edit in-place”.
  • Seleziona lo strumento di disegno.
  • Impostare il piano per disegnare dalla faccia o su un piano di lavoro.

Ciò influenzerà il modo in cui il solido viene estruso (vedi sotto).

  • Disegna il profilo del vuoto.
  • Seleziona il perimetro (tab e clicca).
  • Fare clic sulla forma vuota.
  • Trascina l'estrusione (premi la barra spaziatrice per orientare verso la faccia).
  • Fare clic su "Finish mass”.

Nota: quando la base vuota è impostata sul piano di massa:

    

 

Nota: quando la base del vuoto viene disegnata sulla faccia ed estrusa perpendicolarmente:

Modifica di massa di base: più forme in una singola massa

Non è necessario creare una massa separata per ciascuna forma. Se più blocchi fanno parte dello stesso edificio e condividono lo stesso livello del solaio, allora dovrebbero essere tutti creati in un'unica massa. Ciò semplifica la modifica e quando vengono applicate le masse dei solai, vengono trattati come un'unica entità.

Suggerimento di massa sul posto n. 1: flusso di lavoro

Mantieni le masse sul posto in un file di progetto separato, in modo che possa essere collegato come richiesto. Considerare la suddivisione dello schema in modelli di edifici separati con i propri piani di massa se i livelli del solaio variano in modo significativo. Le masse sul posto dovrebbero essere prese in considerazione solo per la pianificazione generale iniziale in cui le masse sono estrusioni più o meno semplici e dove è utile essere in grado di visualizzare il contesto. Se lo schema è più complesso o si desidera creare il modulo più volte, considerare l'utilizzo dell'ambiente di massa concettuale più flessibile e caricare le famiglie di masse concettuali nel progetto.

Suggerimento per la massa sul posto n. 2: scegli la massa da faccia a host

Oltre a selezionare un livello per ospitare la massa, è anche possibile utilizzare l'opzione di selezione per ospitare la massa su una faccia esistente, ad esempio una superficie inclinata.

 

Nota: immettere prima la massa, quindi selezionare uno strumento di disegno. Impostare per disegnare sulla faccia o impostare manualmente un piano di lavoro e selezionare una faccia qualsiasi della massa e disegnare una forma (profilo) da cui è possibile creare una massa o un vuoto (che può essere tagliato nella massa).

Suggerimento 3 per la massa sul posto: mantenere il lavoro ortogonale

Stabilisci le masse usando i "Reference Planes" (piani di riferimento) e fissali in posizione come guida per le masse. Questo aiuta a garantire che tutto sia mantenuto ortogonale.

Suggerimento per massa sul posto n. 4: linee di riferimento

Se è probabile che il tuo modulo cambi molto, usa le linee di riferimento invece delle linee del modello. Quando il modulo viene eliminato, le linee di riferimento rimangono, consentendo di ricreare facilmente il modulo.

Conclusione:

Per riassumere, questi sono i principali vantaggi dell'utilizzo di famiglie di massa sul posto “in-place mass”:

  • Consentono di generare abachi e produrre altri tipi di dati per descrivere la geometria, l'architettura o altre caratteristiche delle volumetrie.
  • Puoi inserire una dentro l’altra altre famiglie di massa nella famiglia di massa che stai creando.
  • È possibile importare la geometria da altre applicazioni nella famiglia di masse.
  • Le famiglie di massa sul posto funzionano come qualsiasi altra famiglia Revit®. I tipi di famiglia e le istanze vengono visualizzati nel browser del progetto.

Le “In-Place Mass” (massa sul posto) di Revit®, sono uno strumento particolarmente utile per gli architetti per la produzione di masse concettuali nel contesto del sito di progetto, e quindi la generazione di elementi come muri, solai, ecc.

 

ELENCO DEI PROGRAMMI INCLUSI NEL PACCHETTO WOOD FRAMING FLOOR

AGACAD Free Download

Per favore compila il modulo sottostante e ti invieremo una mail con il link per scaricare la VERSIONE DEMO del software e tutte le istruzioni all'indirizzo email inserito.

Richiesta informazioni

Compila il modulo sottostante ed inviaci la tua richiesta, il nostro staff risponderà nel minor tempo possibile. Per favore specifica a quale software ti riferisci

News, eventi e promozioni